Arrivano i jeans che combattono la cellulite: in 28 giorni promettono di ridurre la coscia di 2 cm

Arrivano i jeans che combattono la cellulite: in 28 giorni promettono di ridurre la coscia di 2 cm

jeansROMA – Combattere la cellulite indossando un paio di jeans si può. Arriva anche in Italia il primo ‘jeans cosmetico’ che rilascia gradualmente sulla pelle una soluzione a base di caffeina, escina e vitamina E, in grado di combattere le adiposità localizzate, favorire la micro-circolazione e idratare la cute levigandola. Una volta esaurita l’efficacia delle sostanze attive di cui è intriso il tessuto (28 giorni, lavaggi compresi) i jeans si possono ‘ricaricare’.

“Eve Lerock” – questo il nome dei jeans – saranno presentati, a livello internazionale, in occasione di White Beauty, Salone dedicato alla bellezza, in programma a Milano dal 25 al 27 febbraio. I nuovi jeans sono frutto di uno studio cosmetologico applicato al tessile: uniscono infatti il design anatomico del creativo italiano Luca Berti, amministratore unico del marchio Lerock, agli studi della cosmetologa Florence Bombard, che ha creato e testato per Lerock un principio attivo originale, brevettandone l’ancoraggio sul tessuto jeans.

L’azione anti-cellulite è frutto del mix di tre ingredienti: la caffeina che ha un’azione lipolitica (scioglie l’accumulo adiposo); l’escina, estratta dai frutti di ippocastano, che ha funzione vasoprotettiva ed è usata per favorire la microcircolazione; e la vitamina E, antiossidante in grado di contrastare l’invecchiamento dei tessuti cutanei. Secondo i risultati dei test cosmetologici, dopo 28 giorni i jeans promettono di ridurre il ‘giro-coscia’ fino a due centimetri.

Ma come ‘funzionano’ gli Eve Lerock? Ogni ciclo di trattamento è di 28 giorni, prevedendo un lavaggio ogni 6 giorni. Al quarto lavaggio (a 30° in acqua tiepida) le microcapsule perdono il 30% della loro efficacia, ma possono essere ricaricate con l’apposito kit in dotazione (un flacone di 50 ml fornito con il jeans e acquistabile anche successivamente) presso il punto vendita (i canali distributivi saranno sia quello della moda che della cosmetica).

Il jeans cosmetico, caricato del complesso cosmetologico attivo e concentrato di goccioline di coacervato, sfrutta la particolare ricettività della pelle durante tutta la giornata e, proprio grazie ai normali movimenti che si fanno abitualmente, aiuta a combattere gli accumuli di adiposità localizzata e favorisce il fisiologico drenaggio dei liquidi in eccesso. Inoltre i principi attivi presenti nel film molecolare si trasferiscono sulla superficie cutanea con un ‘effetto impacco’ per un’azione continuativa. Non solo. All’efficacia cosmetica si aggiunge anche il design anatomico del jeans che, con la sua forma a mela e i tagli stondati, valorizzano il corpo femminile. La modellistica porta verso l’alto i glutei e snellisce la figura, conferendo il giusto grado di rotondità e slanciando la silhouette.

Potrebbero interessarti anche...