Categorie
attualità

Veronica Lario: foto dal passato: da giovane attrice al teatro Manzoni di Milano a prima signora d'Italia

Ecco le foto pubblicate da Libero che Veronica Lario ha commentato come una pugnalata. Sono tratte da una rappresentazione a Milano del 1980 andata in scena al Teatro Manzoni di Milano, proprio dove si conobbero Miriam Bartolini (alias Veronica Lario) e Silvio Berlusconi.

Una storia più che trentennale, iniziata nel 1980, quando lui era già un imprenditore di successo sulla scena milanese (più edilizia che tv e ancora lontano dalla fama nazionmale come ediore e  politico di ogg) e lei un’attrice impegnata perlopiù in pieces teatrali.

Ed è proprio sotto le luci della ribalta, o meglio dietro le quinte, che è scoccata la scintilla. Le vite di Veronica Lario e di Silvio Berlusconi si sono incrociate per la prima volta in un camerino del Teatro Manzoni di Milano – di cui il Cav. era diventato proprietario – alla fine di una sua interpretazione senza veli ne «Il magnifico cornuto» di Fernand Crommelynck, con la compagnia di Enrico Maria Salerno.

Ne nacque una relazione in «clandestinità», in quanto a quel tempo Berlusconi era ancora unito in matrimonio con Carla Dall’Oglio, madre di Marina e Piersilvio. I due si sono poi sposati nel dicembre del 1990, quando avevano già tre figli. Nel 1990 le nozze, celebrate quasi in segreto, con ricevimento a Palazzo Rovati, sede della Fininvest.

veronica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.