Categorie
attualità

Una panda “donna 2011”: ira in Gran Bretagna

LONDRA – Indignazione in Gran Bretagna! E’ stato pubblicata la lista delle “Donne 2011”: i giudizi emessi sono stati spesso in precedenza oggetto di discussione e anche di polemica, ma oggi si è saputo che in questo elenco, uno dei più popolari della rete globale, c’è stato l’inserimento della femmina panda. Quando gli Inglesi sono venuti a sapere dalla televisione che il panda portato di recente allo zoo locale dalla Cina era considerato alla pari con la cantante Adèle, il cui album è stato in vetta a diverse classifiche, con Charlene Uittstok, la moglie del Principe di Monaco, con Gabrielle Giffords, la congressista statunitense che nel mese di gennaio ha subito un grave attentato a Tucson, e di più alcune altre donne ben più degne di rispetto, nella società è salita un’ondata di indignazione. Come non essere d’accordo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.