Categorie
ambiente

Uganda: film porno gay proiettato in Chiesa

In Uganda, il pastore Martin Ssempa, sostenitore della proposta di legge che legittimerebbe la pena di morte nelle punizioni contro i gay, ha mostrato, in Chiesa, un film porno gay, per supportare la sua posizione. Secondo l’Agence-France-Presse, Ssempa ha programmato questa mossa dopo che le autorità avevano annullato una marcia di un milione di persone, per supportare la mozione antigay.

Leggi l’articolo integrale su: queerblog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.