Categorie
ambiente

Sushi e sashimi a rischio per il bando del tonno rosso? Premier giapponese non ci sta

Il premier giapponese Yukio Hatoyama ha espresso soddisfazione per la bocciatura del bando al commercio del tonno rosso dell’Atlantico e del Mediterraneo decisa dalla conferenza della Convenzione sul commercio internazionale delle specie a rischio di estinzione (Cites), in corso a Doha.

“E’ una buona notizia – ha detto Hatoyama, all’indomani della svolta registrata in Qatar – e questo significa che le importazioni di tonno rosso continueranno. Penso sia un bene che il prezzo del tonno rosso non salga ulteriormente”.

Il Giappone è il principale consumatore del pregiato tonno, con una quota pari all’80% del pescato globale, alla base dei rinomati sushi e sashimi, famosi in tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.