Categorie
ambiente

Si infuria con un bimbo che piange, Ivana Trump fatta scendere da aereo

A bordo un bambino piangeva disperato, e lei si è talmente infuriata da costringere il personale di bordo a farla scendere dall’aereo, sbarcandola con la forza

ivanaTrump
Ivana Trump

A bordo un bambino piangeva disperato, e lei si è talmente infuriata da costringere il personale di bordo a farla scendere dall’aereo, sbarcandola con la forza. Protagonista dell’episodio Ivana Trump, che su un aereo a Palm Beach è esplosa in una sequela di insulti, prendendosela con il bebè, con gli altri passeggeri e con il personale di bordo. E così è stata gentilmente accompagnata verso il portellone di uscita. Prima con le buone, poi con le cattive.

Le grida del piccolo arrivavano fino alla postazione della miliardaria, che ovviamente stava viaggiando in prima classe. E la Trump non ha retto un fastidio simile. La ex moglie del miliardario americano Donald Trump si è lasciata andare a una serie infinita di insulti. «Era così furiosa che l’aereo è dovuto tornare al terminal», ha spiegato una portavoce della polizia.

Pluridivorziata con tre figli, la Trump è sposata dall’anno scorso con Rossano Rubicondi e, secondo le testimonianze, sarebbe stata sbarcata contro la sua volontà. In base a quanto riferiscono le autorità locali Trump, che non è stata incriminata, avrebbe prima insultato i bambini, per poi mostrare un comportamento ancor più “belligerante” quando gli assistenti di volo hanno cercato inutilmente di calmarla. Invitata a lasciare volontariamente l’aereo, che era diretto a New York, la donna si è rifiutata ed è stata quindi accompagnata fuori dalla polizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.