Categorie
ambiente

Sesso vietato nello spazio, Nasa: "Siamo professionisti"

In orbita il sesso non è ben gradito, anzi meglio non farlo. Il divieto di rapporti sessuali tocca l’International Space Station e, a detta di un comandante della Nasa, è un segno di rigore.

«Siamo professionisti. Le relazioni personali non sono un problema, ma non sono  tema di discussione: non ne abbiamo e non è avremo», ha detto Alan Poindexter.

Insomma di sesso non si parla ed è meglio evitare, specialmente se si sta nella navicella e gli astronauti sono abituati a trattenere gli istinti sessuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.