Categorie
ambiente

Rocco Siffredi ha tradito la moglie: "E' stata una necessità biologica"

Rocco Siffredi ha tradito la moglie ma ha assicurato che si è trattato “solo di necessità biologica”. Difficile non sorridere davanti a tale affermazione, pensando che è stata pronunciata dall’attore porno più famoso al mondo.

Invece questo adulterio si è consumato invece fuori dal set: “Nessuno poteva capirmi, questo è un lavoro che in pochi riescono a fare”. La signora Siffredi si è però dimostrata comprensiva: “Un po’ c’è stata anche crisi. Lei mi vedeva cambiato, ma ha cercato di aiutarmi standomi vicino”.

Il pornoattore ha poi spiegato: “Fortuna che mia moglie è una persona fantastica. Se avessi avuto una donna mediocre accanto non ce l’avrei fatta. Lei si è adeguata a me e poi sa che con le altre faccio solo sesso. Tutto comincia e finisce con il ciak. Con mia moglie, il desiderio è naturale. Rosa sa che sul set non porto né la mia anima né il mio cuore. Sono parti di me che le appartengono”.

Siffredi ha anche raccontato un curioso aneddoto, ovvero quella volta che girò un film a fianco della villa di George Clooney: “Lui non c’era, ma mi sono ritrovato nudo davanti a tanta gente che passava incuriosita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.