Categorie
ambiente

Playboy ed il boss Hugh Hefner sotto accusa

Playboy vale 3,14 dollari ad azione, la singola rivista in America viene venduta a 5 dollari e 99: da qui l’idea di un’azione collettiva degli azionisti nei confronti del presidente, incapace di fare il bene dell’azienda.

Playboy ed il suo padre padrone Hugh Hefner finiscono nei guai. Un azionista della rivista osè più amata al mondo infatti acquistò dieci anni fa le azioni della compagnia a 36 dollari l’una. All’epoca internet ancora doveva affermarsi come medium di diffusione del porno-soft, fatto sta che oggi Playboy vale 3,14 dollari ad azione. La singola rivista in America viene venduta a 5 dollari e 99. Da qui l’idea di un’azione collettiva degli azionisti nei confronti del presidente, incapace di fare il bene dell’azienda.

Playboy non è solo una rivista di nudo, il vero potere dell’azienda risiede nell’aver depositato 7 mila marchi nei vari uffici brevetti di tutto il mondo. In questo modo tutto ciò che ricorda le “conigliette” è sotto protezione, limitando il più possibile il rischio di falsi, contraffazioni e imitazioni. Il giro di affari legato al merchandising è stimato intorno ai 700 milioni di dollari. Dalla rivista, ai canali televisivi, fino al vestiario, agli accessori, ai profumi, all’intimo e tutta una serie di prodotti che hanno reso il “marchio del coniglio” famoso ed unico al mondo.

Hugh Hefner forse non è più in grado, a 83 anni, di gestire un impero commerciale del genere. Ma una vendita, per quanto gli consentirebbe di finire nell’oro la sua vita, costerebbe comunque troppo. Al momento Hefner è al centro di una vita mondana e sociale che ruota anche attraverso le sue frequenti apparizioni televisive (sul canale satellitare E! hanno proposto una sorta di reality show sulla vita quotidiana nella sua magione). Potrebbe certo assicurarsi economicamente gli ultimi anni di vita, ma come potrebbe rinunciare a tutto questo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.