Obiettivo benessere: zuppa di lenticchie a basso IG per l’intolleranza agli zuccheri

Un primo piatto arricchito da yogurt naturale bio, che contribuisce a risanare l’intestino e a rendere più facile perdere peso corporeo, prevenendo anche i picchi glicemici, la zuppa di lenticchie proposta è adatta a chi soffre di intolleranza agli zuccheri, a chi vuole dimagrire ed a chi soffre di stipsi.
Potrai consumarla la zuppa di lenticchie […]

Obiettivo benessere zuppa di lenticchie a basso IG per l’intolleranza agli zuccheriUn primo piatto arricchito da yogurt naturale bio, che contribuisce a risanare l’intestino e a rendere più facile perdere peso corporeo, prevenendo anche i picchi glicemici, la zuppa di lenticchie proposta è adatta a chi soffre di intolleranza agli zuccheri, a chi vuole dimagrire ed a chi soffre di stipsi.

Potrai consumarla la zuppa di lenticchie sia a pranzo che a cena ed abbinata a verdure cotte o crude e pane integrale.

La zuppa di lenticchie a basso IG fa bene perché rigenera l’intestino, vince la stipsi e regola la glicemia. E tutte queste sue proprietà facilitano la depurazione dell’organismo e, se necessario, la riduzione del peso corporeo. Notevole è l’apporto di vitamine del gruppo B e di minerali antiossidanti.

Per la preparazione della zuppa di lenticchie a basso IG sono necessari 10 minuti di preparazione e 40 di cottura, tutto sommato neanche troppo tempo per gustare un primo piatto e salutare.

Ricetta zuppa di lenticchie a basso IG – 150 kcla a porzione

Ingredienti per 2 persone
– 8 cucchiai di lenticchie di Rodi
– 4 cucchiai di dadolata di verdure (carote, sedano, cipolla, pomodoro, ecc)
– 200 g di yogurt magro naturale bio
– mezzo litro di brodo vegetale
– 1 presa di pepe nero

Preparazione
Lava le lenticchie e mettile in una casseruola con il brodo vegetale e le verdure tenendone da parte un cucchiaio. Porta a ebollizione e fai cuocere per 30 minuti facendo bollire lentamente.
Metti quindi da parte un cucchiaio di lenticchie lessate e frulla le rimanenti con il brodo di cottura e lo yogurt. Servi decorando i piatti con le verdure e le lenticchie tenute da parte e spolverizza con pepe nero macinato al momento.

Un tocco in più: a piacere spolverizza con prezzemolo e buccia d’arancia grattugiata.