Categorie
ambiente

Milano: bimba con tumore vive in auto con mamma, ma "avrà una casa"

Una bimba di sei anni e mezzo, malata di tumore al rene, da una settimana è costretta a vivere, insieme alla mamma, in un’automobile di una conoscente nel quartiere di Quarto Oggiaro, a Milano. Lo rende noto il quotidiano “E-Polis”.

Madre e figlia sopravvivono con poco più di 800 euro al mese, somma derivata dall’invalidità della bimba e da un sussidio dono della Lega italiana contro i tumori.

Nel quartiere è già partita una gara di solidarietà. Nel frattempo il presidente dell’Aler di Milano, Loris Zaffra, promette: «Abbiamo già provveduto a contattare la signora per accompagnarla nella richiesta di un alloggio “in locazione temporanea destinato a cure e assistenza ai malati gravi”, con il supporto per l’istruttoria anche dell’Istituto dei Tumori».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.