Al Maxxi dal 4 dicembre inaugurazione della mostra che si trasforma in un grande laboratorio per giovani artisti

Dal 4 dicembre a Roma, una mostra che si trasforma in un grande
laboratorio di ricerca e promozione dei giovani artisti.

 a dicembre, il Maxxi lancia la formula, gettonatissima, dell’ arte su misura in collaborazione con il Gioco del Lotto. 

Ricco è il ventaglio di proposte per allettare il pubblico.

Meglio, i pubblici: bambini, genitori, pensionati e non solo.

L’ iniziativa «Prendi l’ arte e mettila da parte» spazia dall’ approccio personalizzato ai laboratori didattici, dal catalogo fai-da-te alle visite one-to-one. Tre «bolle creative» ad hoc per i diversi target.

«Arte take away» è un kit cartaceo componibile a piacere: alla biglietteria del Maxxi si potrà ritirare la cartellina, da riempire con le didascalie di 15 tra le opere più rappresentative della mostra «Spazio».

La mini-guida generata dall’ utente, nella filosofia del Web 2.0, è uno stimolo a scoprire il museo lasciandosi guidare dalle emozioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.