Categorie
ambiente

Marco Branca beccato con l'amante, la moglie lo denuncia: "Mi ha picchiata"

Marco Branca

Quindici anni di matrimonio finiti nel peggior modo possibile. Marco Branca, ex calciatore e oggi direttore dell’area tecnica dell’Inter, uno degli artefici della straordinaria stagione appena conclusa, è stato beccato dalla moglie Susan con un’altra in un lussuoso hotel di Milano, dove è scoppiato un vero dramma della gelosia.

E’ la prima domenica di giugno quando l’ex calciatore è nel Club 10, il centro fitness da 135 euro al giorno, con la nuova fiamma. La moglie lo coglie in flagrante, l’amante si defila ed ecco che scoppia la lite.

Spintoni e urla, i due si spostano sul terrazzo, dove i vasi che abbelliscono lo scenario a cinque stelle vengono lanciati e buttati a terra. La vicenda si conclude con lei che denuncia lui: mi ha malmenata. Lui denuncia lei. Le versioni, naturalmente, sono inconciliabili. Nell’atto presentato dalla signora al commissariato di polizia è descritta un’aggressione: Branca l’avrebbe seguita e raggiunta, poi le avrebbe tirato i capelli. Lui nega tutto.

Susan porta al giudice le prove delle ammaccature riportate dopo la presunta aggressione: qualche giorno il collare.  Mercoledì 16 giugno è prevista l’udienza di conciliazione davanti al giudice di pace, come previsto dalla legge. In ballo la salvaguardia dei figli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.