Maltempo flagella la Nuova Zelanda, neve paralizza le strade

Maltempo flagella la Nuova Zelanda, neve paralizza le strade

Wellington (Nuova Zelanda) – Il maltempo ha flagellato la Nuova Zelanda nelle ultime ore, con tempeste di neve che hanno costretto alla chiusura delle scuole, delle strade e delle stazioni sciistiche. Gli operai locali e quanti stavano spalando per strada hanno spiegato che la neve continua a cadere in quantità maggiore di quella che si può spalare e che le condizioni meteo sono le peggiori degli ultimi quindici anni. Agli automobilisti è stato consigliato di munirsi di catene da neve per spostarsi. Gli sciatori che speravano di raggiungere le piste vicino a Queenstown hanno dovuto accontentarsi di sciare più in basso, lungo le strade innevate. Numerose proprietà della città costiera di Greymouth sono state danneggiate dai forti venti. I venti forti hanno anche reso difficoltoso il volo degli uccelli. volare. Una clinica veterinaria della capitale, Wellington, sta fornendo rifugio ad alcuni uccelli marini feriti.

Potrebbero interessarti anche...