Categorie
ambiente

Lindsay Lohan licenziata, cacciata dal set di "The other side"

Lindsay Lohan

Sono lontani i tempi in cui  Lindsay Lohan era la reginetta dei set cinematografici e la ragazza tutta “acqua e sapone”. Dopo essere stata iscritta  nel registro degli indagati per il furto di un Rolex da 35.000 dollari, l’attrice, che non torna sul set dal 2007, è stata licenziata dal regista David Michaels che l’aveva scelta per interpretare la parte di una studentessa che lavora in un’isola deserta nel film “The Other Side”.

«Abbiamo scelto di andare oltre Lindsay e presto annunceremo chi la sostituira», ha detto Michaels al sito di gossip online Tmz. Fonti di Tmz hanno detto che i finanziatori del film non si fidavano della Lohan e non pensavano che la sua presenza sarebbe risultata vantaggiosa.

Il cast di “The Other Side” vede Woody Harrelson, Giovanni Ribisi, Dave Matthews e Alanis Morissette. L’ultimo film della Lohan è stato “I Know Who Killed Me”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.