ambiente

Le stranezze di Lady Gaga

Sul tema si potrebbe scrivere un libro intero, ma i redattori di Gawker hanno privilegiato la sintesi.  Così, hanno stilato un “Compendio delle inutili stranezze di Lady Gaga”, documentate punto dopo punto, stile lista della spesa.

Al di là dei vari improbabili capi d’abbigliamento indossati dalla pop-star (dalla giacca di Kermit la Rana all’inquietante maschera-musoliera stile Hannibal Lecter), la prima, e forse la migliore stravaganza ha a che fare con il paranormale.

Lady Gaga, a quanto riportato dal tabloid britannico Daily Mirror, non solo pensa che i fantasmi esistano, ma anche che la perseguitino. Per questo, ha speso 3 mila sterline, circa 4 mila dollari, in equipaggiamento da Ghost-busters, per ripulire la londinese O2 Arena, in cui si sarebbe dovuta esibire. Una spesa che dovrebbe, forse, riconsiderare, dato che – come ha dichiarato al tabloid Sun – nonostante tutti i successi e i guadagni «è già andata quattro volte in bancarotta»

Dopo che una giornalista, facendo pipì insieme a lei, ha potuto verificare l’infondatezza delle voci che la volevano dotata di un pene, l’eccentrica pop-star ha sentito il bisogno di turbare i fan con un nuovo, questa volta più tragico, dilemma. Durante un’intervista ha, infatti, parlato di alcuni suoi (piuttosto vaghi) disturbi fisici e ha spiegato di essere stata molto legata a una zia poi morta di Lupus. Per tranquillizzare il pubblico, dopo aver dichiarato di aver già fatto i test, ha pensato bene di non chiarire se sia malata o meno.

Forse perché teme più «che un giorno o l’altro l’alcool mi uccida», come un’altra volta ha dichiarato. Se beve così tanto, del resto, è per assumere qualche caloria dal momento che ha sentenziato che «le pop star non dovrebbero mangiare».

Ma nemmeno fare sesso, visto che la “Poker Face” del music biz ha orgogliosamente sbandierato di essersi imposta (non si sa bene da quando) l’astinenza dal sesso. E ha consigliato ai propri fan di seguire il suo esempio. Non tutti, però, sono fortunati come lei, che al New York Magazine ha rivelato di riuscire a procurarsi un orgasmo solo con la forza del pensiero.

Non c’è che dire: è un vero prodigio.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.