Categorie
ambiente

Il disoccupato più famoso della Germania diventerà una pop star

Arno Dübel il disoccupato più famoso della Germania che ha passato 36 anni senza lavorare, potrebbe ritrovarsi a cantare il “Rap del senza lavoro” accompagnato dal suono dell’apertura delle lattine di birra in cui, nel coro, esclamerebbe anche la parola «work is sh*t» – Un altro produttore invece offre a Dübel il brano «The Dole and Cans of Beer», da lanciare per la prossima estate

Due produttori musicali hanno offerto a Arno Dübel, il disoccupato più famoso della Germania, un contratto discografico.

L’uomo è riuscito per 36 anni a non lavorare e a vivere grazie al sussidio di disoccupazione; Dübel ora è stato costretto a stirare per otto ore al giorno in un Centro per Disoccupati.

Da qui è nato l’interesse da parte dell’industria discografica: Dübel potrebbe ritrovarsi a cantare il “Rap del senza lavoro” accompagnato dal suono dell’apertura delle lattine di birra: il famoso disoccupato nel coro esclamerebbe  “work is sh*t”. Il produttore Tobias Gill spiega: «Possiamo andare in studio ad Amburgo ed eseguire subito la registrazione. Arno guadagnerebbe 40 centesimi per ogni cd venduto».

Un altro produttore spera di trasformare Dübel in una nuova celebrità invece grazie al brano “The Dole and Cans of Beer”, un brano che i tedeschi in giro per l’Europa in vacanza potrebbero cantare in spiaggia nei falò la prossima estate: «Arno può guadagnare un sacco di soldi con noi senza lavorare molto. A molte persone sta simpatico, potrebbe avere un sacco di successo».

Al momento Arno Dübel, 54 anni, continua a stirare nel Centro per Disoccupati in attesa di diventare una rockstar.

Ecco una gallery a lui dedicata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.