Categorie
ambiente

Più grasso dopo le feste? Espulso da BeautifulPeople.com

Chi faceva parte del sito “dei belli” ed ha trascorso Natale e Capodanno seduto a tavola a gustare le prelibatezze delle feste si è visto arrivare una e-mail di espulsione dal social network americano che non accetta chi ha qualche chilo di troppo, considerato un evidente segno di bruttezza: in 5.000 gli iscritti buttati fuori

mangiare4Grassoni e compagni sono banditi dal “sito dei belli”: chi ha mangiato troppo durante le feste era stato avvertito. Su BeautifulPeople.com  i brutti e con qualche chilo di troppo non sono ben accetti, così il social network americano ha deciso di espellere circa cinquemila utenti perché avevano messo on line “le prove del reato”.

«Lasciare girare per il sito persone che non rientrano nei canoni richiesti avrebbe messo in discussione la credibilità di BeautifulPeople», ha detto il fondatore Robert Hintze, che ha avvisato gli sfortunati tramite un e-mail di “congedo”.

BeautifulPeople per giustificarsi ha diffuso un comunicato, tirando in ballo le severe regole del portale rimarcate da alcuni «iscritti attenti che hanno richiesto l’azione».

«Abbiamo risposto ai numerosi reclami degli altri utenti, sottoponendo le persone “non più idonee” ad un nuovo esame», ha detto Greg Hodge, responsabile dei controlli del sito. «Gli altri membri hanno valutato il rientro degli “indisciplinati” nel club. Alcuni sono stati riammessi, per altri invece il verdetto è stato irreversibile. Purtroppo, sono oltre cinquemila quelli che hanno dovuto dire addio al social network», ha aggiunto Hodge.

Tra quelli buttati fuori 1.520 sono cittadini statunitensi, seguiti da britannici, 832, e canadesi, 533.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.