Giappone: nasce il sindacato delle geisha

Giappone: nasce il sindacato delle geisha

geishaLe hostess dei bar di Tokyo hanno deciso di formare un sindacato. Lo ha rivelato un sindacalista giapponese, Takeshi Suzuki, spiegando che l’obiettivo delle «geisha moderne» è quello di ottenere degli stipendi e delle condizioni di lavoro migliori.

Quando vengono assunte, queste donne, sono quasi sempre molto giovani e inesperte e quindi più soggette ad eventuali abusi da parte dei datori di lavoro e dei clienti.

«Molti credono che le “dame di compagnia” dei bar conducano una vita da sogno, ma non è così – ha commentato Suzuki – La situazione è addirittura peggiorata con la crisi economica».

E ancora: «I datori di lavoro trattengono dallo stipendio delle ragazze persino i soldi per il parrucchiere e il truccatore».

Proprio come le geisha, queste giovani donne devono intrattenere i clienti nei bar, versare loro da bere, cantare e ballare. A volte, però, i datori di lavoro le obbligano ad effettuare prestazioni extra o magari a seguire i clienti in albergo per guadagnare più soldi.

Potrebbero interessarti anche...