ambiente

Frutta e verdura possono crescere in serra senza sole. Agricoltura da fantascienza!

Altro passo verso l’agricoltura da fantascienza: cetrioli, mais, fagioli e fragole possono crescere senza bisogno di essere esposti alla luce del Sole. Una societa’ olandese ha annunciato di essere riuscita a far crescere in serra piante ad uso alimentare senza l’ausilio della luce solare, sostituita non con le costosissime lampade ad ultravioletti divoratrici di energia, ma con semplici Led a luce rossa e blu.

PlantLab, questo il nome della societa’ di ricerca di Den Bosch citata dalla tv locale Omroep Brabant, ha annunciato di essere riuscita a mettere a punto un metodo di coltura che permette di fare a meno di insetticidi e pesticidi. Ma non solo: con l’uso dei Led, che gia’ di loro hanno una efficienza energetica di almeno 7-10 volte maggiore rispetto alle tradizionali lampade a incandescenza, anche il bisogno di acqua per l’irrigazione e’ stato tagliato del 95%. Secondo quanto riferito nel servizio televisivo tv, PlantLab – che e’ associata all’Universita’ di Scienze Applicate di Den Bosch – gia’ due anni fa era riuscita a far crescere piante decorative utilizzando soltanto Led a luce rossa e blu. Ma all’epoca gli esperti avevano sostenuto che non sarebbe stato possibile far sviluppare senza l’ausilio della luce solare, che stimola il processo di fotosintesi clorofilliana, coltivazioni alimentari con semi. Se sara’ confermata l’economicita’ del metodo, una delle implicazioni sarebbe quella di poter realizzare ‘serre’ per coltivazioni alimentari in edifici verticali chiusi.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.