Francia/ La moglie veste il burqa? Niente casa in affitto

Francia/ La moglie veste il burqa? Niente casa in affitto

Se lei si veste tutti i giorni con il burqa la casa non gliela affitto. Il caso è scoppiato a Lione tra una famiglia musulmana che aveva trovato finalmente l’alloggio sperato e la società di gestione che affittava una serie di appartamenti in una zona periferica, Vénissieux.

Quando la società, Sacoviv, si è accorta che la padrona di casa era vestita con il burka ha rifiutato di onorare il contratto. La motivazione era «incompatibilità sociale con l’ambiente».

Reazione dura della famiglia che si è rivolta alla Prefettura di Lione che a sua volta ha indicato la Halla, un’organizzazione per l’uguaglianza del trattamento delle etnie. Il caso resta aperto.

Potrebbero interessarti anche...