Flashdance : il musical finalmente in Italia.

Impazzano gli anni ’80 ed arriva finalmente in Italia “Flashdance”, il musical tratto dal film della “Paramount Picture” che ha fatto sognare una generazione, con musiche mozzafiato e danze acrobatiche a celebrare la voglia di riscatto dell’operaia Alex.

A un anno dal suo debutto in Italia, Stage scommette su un nuovo titolo e crea ex novo una produzione completamente italiana con l’allestimento dello spettacolo musicale per antonomasia.
Trasposizione teatrale del famosissimo film del 1983, Flashdance è un musical indimenticabile che ora racconterà la danza, il canto e la passione con una prospettiva tutta italiana.
Ambientato a Pittsburgh, negli USA, Flashdance racconta la storia della giovane e determinatissima Alex, che lavora come operaia di giorno e di notte come ballerina di lap dance per realizzare il suo sogno: guadagnarsi un posto presso la prestigiosa Accademia di Danza Shipley.
Da 25 anni Flashdance fa ballare tutto il mondo sulle note della canzone premio Oscar “Flashdance – What a Feeling”, che ha determinato il successo del film insieme alle coreografie mozzafiato e ad altre famose canzoni come “Maniac”, “Manhunt”, “Gloria”, che hanno segnato gli anni ‘80 e che ormai sono diventate  delle hit immortali.
Il regista supervisore del musical è l’americano Glenn Casale, Federico Bellone è il regista, le coreografie sono di Gail Davies. Lo staff creativo è tutto italiano: le scene sono di Alessandro Camera, i costumi di Francesca Schiavon e le luci di Valerio Tiberi.

Debutto il 10 dicembre al “Teatro della Luna” di Milano, dove resterà in scena fino al 23 gennaio, e successive tappe a Trieste, Firenze, Padova, Torino, Napoli, Bologna e Bari.

Per approdare il 13 Aprile a Roma; in scena fino al 22 maggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.