Categorie
ambiente

La fedeltà non è roba da fringuelli. E gli uomini?

fringuello_1WASHINGTON – Un nuovo studio pubblicato da Proceedings of National Academy of Sciences dimostra che la monogamia non è roba da uccelli, fringuelli zebra per la precisione.

Lo psicologo Wolfgang Forstmeier e la sua équipe di esperti dell’Istituto Max Planck di ornitologia a Seewiesen, in Austria, hanno osservato per otto lunghi anni le abitudini di accoppiamento di oltre 1500 fringuelli.

Ciò che hanno imparato è stato sorprendente. Anche se gli uccelli sono normalmente monogami, bisogna rassegnarsi al fatto che un conto è la coppia e un altro è la copula: le femmine “fringuelle” non si preoccupano di andare anche con altri partner.

Questo non è un grosso problema per i maschi, visto che la promiscuità non fa altro che aumentare le loro possibilità di successo riproduttivo.

Per le femmine non è però una grande conquista, spiegano gli esperti. Chissà se vale la stessa regola anche per gli uomini…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.