Categorie
ambiente

Estetica/ il futuro della chirurgia estetica è nelle cellule staminali

é stato eseguito a Roma e precisamente nella clinica “Nuova Villa Claudia” il primo lifting con cellule staminali. Ad eseguirlo il chirurgo Roberto Scalco (Presidente dell’Associazione medica chirurgia estetica avanzata) che ha dichiarato che il futuro della chirurgia estetica risiede in questo tipo di interventi che rispettano il corpo della paziente rendendo meno invasivi tagli e cicatrici.
Il Dott Scalco ha aggiunto: “Stiamo entrando nell’era della chirurgia plastica ed estetica naturale”. é stato eseguito a Roma e precisamente nella clinica “Nuova Villa Claudia” il primo lifting con cellule staminali in Italia. Ad eseguirlo il chirurgo Roberto Scalco (Presidente dell’Associazione medica chirurgia estetica avanzata) che ha dichiarato che il futuro della chirurgia estetica risiede in questo tipo di interventi che rispettano il corpo della paziente rendendo meno invasivi tagli e cicatrici.
Il Dott Scalco ha aggiunto: “Stiamo entrando nell’era della chirurgia plastica ed estetica naturale”.
Finora realizzato solo in Inghilterra, questo intervento consiste nel prelevare adipe che viene poi iniettata nel viso e nel collo dopo essere stata arricchita da cellule staminali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.