Categorie
ambiente

Arriva "Vulva", il nuovo profumo stimolante

L’azienda tedesca Viva Eros ha immesso sul mercato un profumo dal nome “Vulva” ed assicura che “non si tratta di un profumo, ma di un concentrato di odore vaginale prelevato dall’organo sessuale di una donna molto bella”.

La fialetta, spiega il sito www.womanshop.it, sarà venduta in una raffinata confezione con logo riproducente in maniera stilizzata una vulva: in Italia può essere ordinata via Internet.

Gli ideatori dell’originale iniziativa allegano anche le istruzioni per meglio godere dell’aroma sviluppato dal loro prodotto. Come si usa? Semplice: si agita la fialetta e il liquido si trasforma magicamente in qualcosa che ricorda all’uomo il suo oggetto del desiderio preferito. Lo si spalmi sul dorso della mano e lo si fiuti: la vostra libido farà il resto.

L’odore emanato dall’estratto è forte, sensuale e apparentemente irresistibile. La casa produttrice aggiunge che “solo pochi istanti dopo averlo odorato, il profumo intimo di donna, racchiuso nel flacone, stimola in maniera del tutto naturale l’attrazione e il desiderio. Nessun uomo è capace di resistere”.

Il profumo Vulva è indicato anche per le donne, che come gli uomini vogliono “utilizzare il profumo di questa sostanza erotica per vivere ancora più intensamente i momenti di intimità sessuale insieme al partner”. O per chi desidera attrarre gli uomini a sé come le donne.

Sempre secondo i produttori, il profumo erotico alla vagina è irresistibile ed ha quindi un doppio utilizzo: per la donna che vuole essere irresistibile, oppure possono usarlo gli uomini per sfogare le loro fantasie. L’effetto sarà assolutamente afrodisiaco.

I test fatti prima del lancio del prodotto sembrano dimostrare il reale funzionamento del fluido. Tanto che, racconta ancora il sito, in occasione dell’ottava edizione della “International Erotic Trade Fair Venus” di Berlino dove è stato presentato il prodotto, non passavano inosservati le centinaia di “sniffatori eccitati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.