Categorie
ambiente

Anne Hathaway, quando non è più oro quello che luccica

L’attrice de ‘il Diavolo veste Prada’ ha consegnato una trentina di pezzi di valore, fra cui due Rolex, una collana di perle e due annelli – Il ricavato dell’asta servirà a parziale rifacimento delle vittime della truffa organizzata dall’imprenditore italiano, arrestato nel 2008

Sembrava una storia finita, invece… Le autorità federali venerdì 5 febbraio hanno sequestrato una parte dei gioielli di Anne Hathaway – quelli che le aveva regalato l’ex fidanzato Raffaello Follieri, arrestato dall’Fbi nell’estate del 2008 – per metterli all’asta. Hathaway ha ricevuto un ordine a consegnare i gioielli – una trentina di pezzi di valore – da un tribunale federale di Manhattan: due orologi Rolex, una collana di perle, due anelli, un cofanetto di Louis Vuitton…

Il ricavato dell’asta servirà a risarcire le vittime di Follieri, che sta scontando in carcere una condanna per truffa, associazione a delinquere e riciclaggio. L’imprenditore italiano, 30 anni, faceva affari negli Stati Uniti, spacciandosi – secondo le accuse – come direttore finanziario del Vaticano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.