Angelina Jolie minaccia suicidio, Brad Pitt lascia castello e torna a casa

Angelina Jolie minaccia suicidio, Brad Pitt lascia castello e torna a casa
Angelina Jolie e Brad Pitt

Angelina Jolie e Brad Pitt

Altro che coppia più bella di Hollywood. Angelina Jolie e Brad Pitt sono in crisi da tempo e la quasi fine della storia sembra aver fatto nascere propositi suidici nella bella attrice. Una fonte vicina alla bellissima protagonista di “Wanted” ha raccontato che Angelina è caduta all’improvviso in una forte depressione, tanto che le sono tornati in testa i propositi suicidi che l’avevano già tormentata da ragazzina. La giovinezza burrascosa della star di “Tomb Rider” è nota e fatta di tatuaggi, passione per i coltelli e trasgressione sessuale.

Ma a 34 anni, ancora bellissima e desiderata, con accanto l’uomo più sexy di Hollywood e una nidiata di sei ragazzini, il buio passato sembrava gettato alle spalle. E invece pare che non sia così. La fonte ha raccontato al tabloid National Enquiree che la crisi  è scoppiata quando Brad Pitt si è trasferito nel castello che la coppia possiede in Francia, lasciando Angelina e il resto della truppa a Los Angeles.

Immediata la reazione di Jolie che lo ha chiamato in preda a una crisi d’ansia: «Quando non mi sei accanto, ho sensazioni terribili, le stesse di quando ero più giovane e tentai di suicidarmi». E ancora: «Mi sento persa senza di te, come se mi avessi abbandonata». A rabbuiare il presente dell’attrice ci sono sicuramente rumor ricorrenti di un ritorno di fiamma tra Brad Pitt e la sua ex di sempre, la “fidanzata d’America” Jennifer Aniston; rumor che hanno alimentato addirittura voci di imminente rottura tra la coppia. Ma la stessa fonte ha raccontato che Brad ha subito tentato di rassicurarla al telefono: «Io ci sarò sempre per te e i bambini. Te lo prometto». E poi, prenotato il primo volo, ha lasciato il castello ed è tornato a casa. Chissà se basterà a placare l’animo fragile della sexy Angelina.

Potrebbero interessarti anche...