Categorie
ambiente

A Latina il primo sindaco a impatto zero: per lui un'auto elettrica

Roma – Un sindaco a impatto zero. Convinto sostenitore della mobilità sostenibile, il sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi ha voluto, per i suoi spostamenti in città, dotarsi di un'auto elettrica. Ed è così diventato il primo sindaco italiano che – pensando al rinnovamento del parco auto del Comune – ha preferito alla mobilità delle auto blu,che per lui – e forse per tutti, ma non si sa quando – rappresenterà lo stile del muoversi del futuro. L'auto scelta, una Citroën C-Zero, è stata consegnata al sindaco oggi ore 11 in piazza del Popolo a Latina. E' stata acquistata con un leasing, previsto per un periodo di 36 mesi. L'auto ha un'autonomia di 120 chilometri, si ricarica in 6/7 ore collegandola a una semplice presa domestica, quanto un normale frigorifero.

Per incentivare i cittadini ad acquistare auto elettriche – annuncia Di Giorgi – stiamo pensando ad una serie di benefit come per esempio realizzare dei parcheggi dedicati esclusivamente a questa tipologia di auto, offrire il servizio di ricarica, almeno per un periodo di sperimentazione, per poi pensare ad una card personalizzata per i proprietari dei veicoli".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.