agenzie

Denim: eleganza rock della signora in denim

ROMA 16 APR Chic e rock bin – ROMA, 16 APR – Chic e rock, binomio perfetto per il guardaroba estivo della signora giovane che mette il blazer strutturato, purche' sia in tela denim, come l'abito da sera piumato e decorato con strass e perline. Insomma, sono finiti i tempi in cui l'idea del jeans era associata solo ai pantaloni da lavoro, al relax del week end, e arrivando a decenni piu' vicini a noi, allo stile casual del popolo fricchettone e sinistroide, simbolo di emancipazione e ribellione. Dopo essere diventata democratica e apolitica, anzi politically correct a sinistra come a destra, la tela jeans diventa chic, elegante, tessuto d' elezione dei capi piu' trendy dell' estate in arrivo. Infatti, la tela di Genoa ha perso da tempo la sua pesantezza, e quella caratteristica ruvidezza e resistenza che la rendeva adatta a coprire le merci sulle navi o alla mise di una giornata in fabbrica. Oggi il denim estivo e' leggero, impalpabile come una carezza e, parola magica, elastico, cosi' da adattarsi alle forme femminili, anche grazie a sapienti tagli, modellando ad arte il lato B, cruccio per molte e vanto per poche elette. Nel guardaroba della signora chic e rock non possono mancare i nuovi jeans, modello zampa o skinny, ma rivisitati con punto vita piu' alto, e con nuovi trattamenti che li nobilitano, intrecciando ad esempio la tela di cotone alle fibre di platino, tempestandola di cristalli swarowski, bombardandola al laser, decorandola con piume, abbinandola a sete, chiffon e preziosi merletti. Anzi, anche a preziosi pellami, come ha fatto Miu Miu con le sue nuove borse che uniscono il denim alla pelle di struzzo o al cavallino maculato. Nella linea Prada, Miuccia ha declinato in tela jeans il piu' classico dei suoi modelli a bauletto. Mente Dolce & Gabbana hanno trasformato la parte alta dei un paio di jeans consumati ad arte in una borsa con tracolle in pelle. E' di tela denim profilato con pitone cipria il sandalo elegante, con tacco a stiletto, di Cesare Paciotti. Piu' sportiva ma grintosa, la stringata, spuntata con plateau in rafia di Stuart Weitzman. La giacca in denim dal taglio sartoriale che risolve le serate piu' fresche dell'estate e' di Wrangler. Jean Paul Gaultier ha puntato sulla tuta. Roberto Cavalli ha seguito il suo stile tipico, inserendo nella tela jeans dei suoi abiti inserti di preziosi tessuti animalier. Con Just Cavalli torna il total look in denim, molto anni Settanta: pantaloni a zampa, top a canotta e cappello a falde larghe, da texana. Icerberg ha utilizzato il cotone jeans per farne un abito-poncho. La camicia color jeans diventa elegante da Dsquared2, abbinata ai pantaloni morbidi di taglio maschile con pinces. Angelo Marani abbina la piu' classica delle camicie jeans alla gonna corta di tulle a balze, color verde acido o rosso ciliegia. Stile bon ton per l'abito Impero corto, di Sportmax. E' un camicione-chemisier il vestito in denim di Stella McCartney. Quadretti Vichy bianchi e rossi e pizzo Sangallo per le balze della minisalopette in denim di D&G. Aderente e profilata d'oro la giacca in tela jeans delave' di Liu Jo. La indossa nelle pubblicita' l'icona fashion Kate Moss. Anche il baby doll diventa rock nella versione di voile e jeans di Frankie Morello. Coprispalla passepartout chiuso da alamari per Benetton. .

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.