agenzie

Denti disegnati al computer. Oltre il 37% di protesi hi-tech

ROMA – Le nuove tecnologie in soccorso della salute del nostro sorriso, e dell'industria dentale, grazie a protesi hi-tech disegnate al computer con i sistemi Cad-Cam, che hanno registrato un +37% nel 2010. Lo rileva un'indagine dell'istituto di ricerche di marketing Key-Stone specializzato nel settore della salute e benessere, svolta su un campione rappresentativo di 1000 dentisti, oltre 600 laboratori odontotecnici e circa 100 aziende del mercato, che registra pero', anche per il 2010, il trend negativo delle visite. Continuano infatti a diminuire gli italiani che, a causa della difficile congiuntura economica, riescono a occuparsi della salute del loro sorriso. E il settore continua ad essere caratterizzato dal segno meno: calate ancora di 2,5 milioni le visite negli studi dentistici, attestandosi a 55 milioni nel 2010, contro i 60 milioni del 2008, mentre il giro d'affari dichiarato dai laboratori odontotecnici ha perso il 14%. Riduzione che si e' fatta piu' sentire al Sud. Ma se il trend dei pazienti e' negativo, cresce invece il mercato, che ha segnato nel 2010 un +7,4% (per un giro d'affari di 1,2 miliardi). .

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.