agenzie

Condannato per avere messo incinta la figlia due volte

TORONTO – Un canadese di 45 anni e' stato condannato a sei anni di carcere per aver messo incinta due volte la figlia. Nell'agosto 2004 una bambina di dodici anni si era recata al Regina General Hospital in avanzato stato di gravidanza e aveva partorito un figlio maschio. Lo staff dell'ospedale si era subito insospettito, non solo per l'eta' della ragazzina, ma anche perche' non aveva voluto dire chi fosse il padre del bambino. E' stata aperta un'inchiesta, che si e' conclusa con la condanna del padre per violenza sessuale. Nel frattempo la bambina ha partorito un altro figlio, sempre dal padre. C'e' voluto molto a scoprire la verita' perche' la bambina si e' sempre rifiutata di cooperare, finche' il padre si e' dichiarato colpevole. .

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.