Villa “traslocata” tutta intera, ecco come hanno fatto VIDEO

Pubblicato il 27 maggio 2016 08.34 | Ultimo aggiornamento: 26 maggio 2016 15.27

Tags: ,

 
villa

B ELLINZONA – Dopo circa due ore di lavoro, villa Carmine che si trovava al centro di Bellinzona nel Canton Ticino svizzero, lo scorso martedìè stata spostata nella sua nuova sede che si trova a circa 8,80 metri da dove si trovava.

La villa ora ha una variazione d’angolo del 5%. Lo spostamento è stato un vero e proprio trasloco, diventato possibile dopo 3 mesi di preparazione e scavi che hanno permesso la traslazione dell’edificio. Come spiega il Corriere della Sera che ha pubblicato il video YouTube diffuso da Devis Bruni:

“Inizialmente, la villa doveva essere abbattuta per far posto a delle palazzine e un garage sotterraneo; alla fine si è optato per il salvataggio della casa costruita all’inizio del ‘900 ed un suo “trasloco”. Sotto la struttura e le fondamenta sono state infilate delle putrelle di metallo, come una sorta di binari. Poi ancora degli elementi di metallo rotondi sopra i quali sono stati installati una serie di binari collegati alla villa. Tutto questo per permettere lo scivolamento dell’edificio. L’intero intervento è costato al proprietario circa 630 mila euro”.