Sport, arriva la “SoulCycle”: preghi mentre pedali

Pubblicato il 21 gennaio 2016 08.00 | Ultimo aggiornamento: 20 gennaio 2016 15.27

Tags:

 
Sport, arriva la "SoulCycle": preghi mentre pedali

Sport, arriva la “SoulCycle”: preghi mentre pedali. Letteralmente “anima e bicicletta”, questa nuova disciplina che coniuga spinning e esperienza spirituale più che yoga, nata nel 2005 da un’idea di due amiche Elizabeth Cutler and Julie Rice, per creare un alternativa alla fitness routine. Bruciando fino a 700 calorie in una sessione, la formula di cardio fitness punta al benessere psicofisico unito alla perdita di peso. “Adoro il SoulCycle e sono ossessionata da Target potrei spenderci delle ore. Per tenersi in forma ci vuole una combinazione di buon riposo, bere tanta acqua, mangiare sano ed essere felici: almeno questo è quello che funziona per me” ha dichiarato Lea Michele.

L’allenamento è un’esperienza non solo di fatica e sudore. Si viene anche incitati da insegnanti trainer, molti dei quali sono diventati famosi come dei “guru”, richiestissimi al punto che spesso è necessario prenotarli per tempo. Si alternano scatti veloci a lenti, inspirare/espirare, con un ritmo che oscilla da hit da classifica a mantra yoga. Come si legge sul sito dell’Ansa:

“Dando per scontato che fare jogging a Central Park e agitarsi con la Zumba sono i due trend principali da tempo, si sta facendo largo anche il SoulCycle e per prenotare una sessione bisogna mettersi in fila. E ora che è noto che anche Michelle Obama si allena duro con lo spinning a lume di candela c’è da giurare che diventerà la moda dell’anno (…). “Il New York Times riporta notizia delle sessioni newyorchesi di Michelle Obama in una palestra di SoulCycle, ma non è l’unica personalità politica ad amare questa disciplina: Chelsea Clinton ha annunciato una raccolta fondi per la campagna presidenziale della madre Hillary nella sede principale di SoulCycle il 27 gennaio a Manhattan, mentre altre celebrity dichiarate sono Nicole Kidman, Brooke Shields, da Katie Holmes fino a Lady Gaga”.