Mehmet, bimbo calamita che attira metallo sul suo corpo VIDEO

Pubblicato il 13 luglio 2016 08.33 | Ultimo aggiornamento: 12 luglio 2016 18.51

Tags: , ,

 

A NTALAYA – Mehmet Sumbul ha 9 anni ed ha il corpo “magnetico” che attrae a sé forchette, cucchiai e pezzi di metallo in genere. Il ragazzino vive in Turchia a Antalaya nella costa sud-occidentale della Turchia, con i genitori Huseyn e Aysu.

Il ragazzo ha  il”corpo calamita”: ad accorgersene di questa abilità speciale, sono stati i genitori dopo aver visto un caso simile in televisione. Mehmet racconta ai media locali che il suo corpo attrae anche viti, posacenere in metallo, telefoni cellulari e altri oggetti che contengono questo minerale.

Ai giornalisti spiega: “Mi vedo come una persona strana. Quando mi arrabbio, il mio campo magnetico diventa più forte. Ora ho  solo poche forchette e cucchiai sul mio corpo, mi sento come una calamita”.

Su internet, esistono vari siti che spiegano il fenomeno. In uno di questi si legge:

“L’evento non dovrebbe stupire più di tanto, in quanto ci sono altri esempi nel mondo di questi personaggi. La causa di questo magnetismo è molto naturale, rispetto a quello che si crede. Infatti, ogni essere umano è retto da impulsi elettrici che si generano continuamente al suo interno e questo processo genera magnetismo. Inoltre alcune scoperte dimostrano che il cervello di un adulto in media genera 30 watts di energia elettrica attraverso le sue cellule nervose, che sono esse stesse piccole dinamo. Il corpo umano si può paragonare ad una batteria elettrica ed è capace di emanare onde elettromagnetiche a 80 milioni di cicli al secondo”.

Immagine 1 di 3
  • Mehmet, bimbo calamita che attira metallo sul suo corpo 3

Immagine 1 di 3