Margarita, come preparare il cocktail: VIDEO tutorial

Pubblicato il 16 luglio 2015 11.07 | Ultimo aggiornamento: 15 luglio 2015 14.08

Tags:

di redazione Ladyblitz
 
Margarita, come preparare il cocktail: VIDEO tutorial

R OMA – Il Margarita è uno dei cocktail after dinner internazionali più amati. La storia di questo cocktail sfuma nella leggenda: non esiste una data di nascita ufficiale, anche se probabilmente si colloca tra gli anni Trenta e Quaranta, e nemmeno è certo il luogo, conteso tra Tijuana, in Messico, o San Diego in California, la città americana più vicina al confine. L’ingrediente fondamentale del Margarita è la tequila.

Ingredienti: 70 ml di Tequila, 40 ml di Triple sec, 30 ml di succo di lime, un grammo di sale e una fetta di lime per guarnire. Preparazione: Spremete il succo di lime e versatelo in una bacinella bassa e abbastanza larga. Intingetevi il bordo della coppa Margarita capovolta (conservando il succo), poi, sempre mantenendo la coppa capovolta, appoggiate il bordo in un piattino riempito di sale fino, in modo che sull’orlo della coppa si crei una crosticina di sale.

Passate adesso al cocktail vero e proprio: riempite lo shaker di ghiaccio e versate la tequila, il triple sec ed infine il succo di lime in cui avevate intinto la coppa. Mettete il tappo allo shaker e shakerate il cocktail. Rimuovete il tappo e filtrate il cocktail nella coppa con l’ausilio dell’apposito strainer. Tagliate una fettina di lime, incidendo leggermente la fettina in modo da poter applicare la rondella sul bicchiere: usatela per decorare il bicchiere del vostro Margarita e servitelo subito.