Malata di leucemia, a 8 anni vende limonate per aiutare la famiglia

Pubblicato il 26 maggio 2016 13.43 | Ultimo aggiornamento: 26 maggio 2016 13.43

Tags: ,

 
Malata di leucemia, a 8 anni vende limonate per aiutare la famiglia

D ES MOINES – Una bambina di 8 anni malata di leucemia aiuta i genitori a pagare le sue spese mediche vendendo limonate. Zaraya Blunt vive a Les Moines nello Iowa: “Abbiamo un po ‘di limonata  in vendita per 2 dollari” dice la piccola in strada, mentre vende la sua bevanda autoprodotta. La piccola, lunedì prossimo andrà in ospedale per il suo terzo ciclo di chemioterapia: “Dopo aver preso la medicina mi sento un po’ assonnata. Poi, quando mi sveglio sto meglio”.

E ‘durante uno dei suoi ricoveri in ospedale che Zaraya e la nonna hanno avuto l’idea: “Tutti quei giorni vuoti nell’ospedale dei bambini mi annoiavano. E così con la nonna abbiamo deciso di creare della limonata da vendere”. La piccola, durante il ricovero voleva sempre della limonata. Da qui l’idea di produrla in casa per poi venderla in strada. “Sto facendo questo per poter combattere la mia leucemia aiutando i miei genitori”, ha spiegato Zaraya.

La madre Desiree racconta di essere orgogliosa della figlia e di come si combatte conto la leucemia. “Sto solo cercando di rimanere positiva e motivata per poterla aiutare. E’ difficile per me altrettanto quanto lo sia per lei”. Grazie all’amore che questa piccola dimostra di avere per la  vita, la sua famiglia dice che la sua prognosi è positiva. “Sono molto orgogliosa di lei. Chi non lo sarebbe? E’ una combattente”, ha concluso mamma Desiree.