Amal Alamuddin, George Clooney: “Le ho chiesto la mano così”

Pubblicato il 6 febbraio 2016 08.32 | Ultimo aggiornamento: 5 febbraio 2016 20.48

Tags: , ,

 

R OMA – Amal Alamuddin, George Clooney: “Le ho chiesto la mano così”. George Clooney racconta a Ellen Degeneres come ha conquistato sua moglie che ha sposato nel settembre 2014 a Venezia. L’attore 52enne non ha mai nascosto l’amore profondo che lo lega all’affascinante avvocatessa specializzata in diritto internazionale. Malgrado si sia trattato di un matrimonio da sogno, George ha molto faticato per convincere Amal a sposarlo.

Alla Degeneres racconta: “Mi sono inginocchiato e le ho detto: ‘Non riesco a immaginare il resto della mia vita senza di te'”. La ragazza, attonita e titubante, ha guardato l’anello e ha esclamato: “Oh mio Dio”.Poi, malgrado passassero i minuti, non dava nessuna risposta.

George, emozionato e trepidante ai suoi piedi, a quel punto le ha detto: “Ho 52 anni, sono inginocchiato da 28 minuti e a breve mi uscirà l’anca, quindi devo avere una risposta perché potrei non essere più in grado di rialzarmi”.  Amal non ha più resistito ed ha smesso di stare zitta dicendo un “sì” convinta.

Immagine 1 di 11
  • Geroge Clooney e Amal elegantissimi a New York12

Immagine 1 di 11