Vanessa Incontrada: “Non dirlo al mio capo” sbaraglia concorrenza

Pubblicato il 29 aprile 2016 12.29 | Ultimo aggiornamento: 29 aprile 2016 12.30

 
Vanessa Incontrada torna in tv: giudice talent Dance Dance Dance

R OMA – Vanessa Incontrada: “Non dirlo al mio capo” sbaraglia concorrenza. Grande gioia per Vanessa Incontrada e Lino Guanciale: la fiction Non dirlo al mio capo, che ha debuttato ieri 28 aprile 2016 su Rai 1 in prima serata e in cui i due attori sono protagonisti, ha sbaragliato la concorrenza ottenendo quasi 7 milioni di telespettatori: il doppio de Il Segreto, in onda su Canale 5. La notizia fa notizia perché la fiction Il Segreto è da sempre stata molto seguita e raramente ha avuto questo “buco” di ascolti.

Insomma, partenza alla grande per la nuova fiction con protagonisti la simpaticissima e bravissima Vanessa Incontrada e Lino Guanciale. Non era semplice perché la fiction accoglie “l’eredità” di Don Matteo nel palinsesto del giovedì sera di Rai 1. “Non dirlo al mio capo” non ha deluso le aspettative, ottenendo ascolti in media con i migliori prodotti della stagione Rai, che quanto a fiction televisive negli ultimi tempi può dirsi davvero soddisfatta, non solo per le conferme del successo debordante di prodotti come Don Matteo e Il commissario Montalbano, ma anche per come sono state accolte le nuove fiction come “Una pallottola nel cuore 2” con Gigi Proietti o “Baciato dal sole” con Giuseppe Zeno. Non dirlo al mio capo ha tenuto nettamente testa alla concorrenza de Il segreto, totalizzando cifre pari a quasi il doppio di Canale 5.

Dopotutto c’era da aspettarselo visto che Vanessa Incontrada è un’attrice molto amata in Italia. Per quanto riguarda la sua vita privata, la Incontrada a luglio 2008 è diventata mamma di Isal, avuto dal compagno Rossano Laurini, con il quale vive a Follonica. Proprio a Follonica, ha aperto un negozio di abbigliamento, Besitos, marchio legato anche ad una linea di prodotti di bellezza. Inoltre, per qualche anno è stata proprietaria di un ristorante specializzato in piatti tipici toscani, situato a Barcellona. nel corso di un’intervista con Sorrisi e Canzoni l’attrice ha parlato del suo rapporto con la maternità. Alla domanda, “che tipo di mamma è”, Vanessa risponde:

“Giocherellona: facciamo tanti giochi fisici come “palla avvelenata” o “ruba bandiera”. Quando va in spiaggia o al parco si “deve” sporcare. Poi però credo molto nelle regole: penso che i bambini ne abbiano bisogno perché li rassicurano. Quello che rassicura me, invece, è il fatto che se anche non riesco sempre ad andare a prenderlo a scuola, Isal ha girato il mondo, sa stare con chiunque ed è un bambino curioso. Così come ero io con mia mamma, e a sua volta lei con mia nonna…e con la mia bisnonna”.

Immagine 1 di 11
  • Vanessa Incontrada: "Non dirlo al mio capo" sbaraglia concorrenza

Immagine 1 di 11