Simona Ventura a Le Iene: “Vi racconto le donne della tv…”

Pubblicato il 15 maggio 2015 10.55 | Ultimo aggiornamento: 15 maggio 2015 10.55

Tags: ,

di Redazione Ladyblitz
 
Simona Ventura riparte da Selfie: "Ringrazio Maria De Filippi"

R OMA – Simona Ventura giovedì sera alle Iene ha dato spettacolo, seminando veleno a destra e a manca sul mondo della televisione. Invitata in qualità di prima iena – fu lei nel 1997 a condurre la prima puntata del programma Mediaset – a quella che era l’ultima puntata stagionale, si è difesa dalle accuse di essere in declino:

Chi lo dice è invidioso, molte colleghe vorrebbero essere come me. Sono odiata da quelle che vorrebbero essere come me. Le tre presentatrici migliori della tv italiana sono Antonella Clerici, Maria De Filippi e io”.

Quindi, la prima frecciatina: “Ho scelto io di non avere un programma tutto mio, credo che in questo momento Pippo (Baudo, ndr) soffra molto il fatto di non essere preso in considerazione”. Su Victoria Cabello, che ha sostituito la Ventura alla conduzione de Quelli che il Calcio, ha commentato: “Sfortunata lei visto che il programma è crollato”. Ora impegnata nella tv albanese Agon Channel, ha detto di voler tornare a casa.

Immancabile la domanda sulle polemiche seguite ai suoi tweet dopo il flop della prima puntata dell’Isola dei famosi. “Ma no, le blatte non era riferito a Mara (Venier). Questo non vuol dire che le voglia bene”. Però quando le viene chiesto di mandare un messaggio ad Alessia Marcuzzi e alla Venier, candidamente dice: “Alessia ti voglio bene. Mara? Passiamo alla prossima domanda”.