Miss Italia: Raoul Bova, Mara Venier, Vincenzo Salemme in giuria

Pubblicato il 28 luglio 2016 08.38 | Ultimo aggiornamento: 28 luglio 2016 14.00

Tags: , ,

 
Miss Italia: Raul Bova, Mara Venier, Vincenzo Salemme in giuria

R OMA – Miss Italia: Raoul Bova, Mara Venier, Vincenzo Salemme in giuria. Saranno tra i giurati nella finale di Miss Italia trasmessa i diretta televisiva su La7 il 10 settembre dal Pala Arrex di Jesolo. Concuttore sarà Francesco Facchinetti, mentre la produzione del programma è affidata quest’anno al Gruppo Eventi di Vincenzo Russolillo. Tra i tre big amati dal pubblico, soltanto Salemme è all’ esordio a Miss Italia. Bisogna risalire a 23 anni fa per scoprire il giovane attore Raoul Bova tra i giurati di Salsomaggiore, dove presidente era Franco Nero. Quaranta, come quest’anno, le finaliste, tra le quali si impose Arianna David.

La popolare Mara Venier è stata proprio a Jesolo presidente della giuria di Miss Italia nel Mondo nel 2010, con la conduzione di Massimo Giletti e Cristina Chiabotto, ma già nel 2001 era tra i giurati che assegnarono la vittoria a Daniela Ferolla. La ragazza che il 10 settembre prenderà la corona di Alice Sabatini sarà scelta dal televoto del pubblico e da due giurie, una tecnica – la stessa che selezionerà le 40 finaliste tra le 205 miss che arriveranno in Veneto il 29 agosto – e quella artistica con i tre grandi rappresentanti dello spettacolo italiano. La finale sarà preceduta da due Anteprime, che andranno in onda alle 23,15 su La7 – giovedì 8 e venerdì 9 settembre – condotte da Giulia Arena, Miss Italia 2013. Sarà Francesco Facchinetti a condurre il concorso.

“E’ la scelta giusta in questo momento – spiega la patron Patrizia Mirigliani – perché Francesco è amato dai giovani e riscuote consensi da parte del pubblico di qualunque età per la sua bravura e la sua simpatia. E’ poi uno dei personaggi più in voga sul web. Già gli anni scorsi è stato con noi in scena a Jesolo per le radiocronache delle serate finali con Radio Kiss Kiss e merita ampiamente il nuovo ruolo di conduttore televisivo della serata finale di Miss Italia. Sono curiosa di vederlo all’opera, ma anche molto soddisfatta di questa novità, che non è l’unica di quest’anno”.