Miss Italia Alice Sabatini: “Avrei voluto vivere in guerra”

Pubblicato il 21 settembre 2015 15.08 | Ultimo aggiornamento: 21 settembre 2015 15.08

Tags:

di Redazione Ladyblitz
 
Miss Italia Alice Sabatini: "Avrei voluto vivere in guerra"

R OMA – Miss Italia Alice Sabatini: “Avrei voluto vivere in guerra“. Altro che “vorrei la pace nel mondo”: non ci sono più le Miss di una volta… la nuova Miss Italia Alice Sabatini ha fatto una dichiarazione che ha spiazzato tutti. Quando Claudio Amendola le ha chiesto in quale epoca storica le sarebbe piaciuto vivere e per quale motivo, Alice ha risposto: “Nel’42, per vivere la Seconda Guerra Mondiale”. Tanto, spiega la ragazza: “Sui libri ci sono pagine e pagine, io volevo viverla, tanto so’ donna e il militare non l’avrei fatto e me ne sarei stata a casa”.

La frase, ovviamente, non è passata inosservata e ha infiammato la polemica. In fondo, twittano molti utenti, “chi non avrebbe voluto vivere una guerra?”.

La dichiarazione della nuova reginetta ha fatto seguire alcuni secondi di gelo al pala Arrex di Jesolo, ma questa non è l’unica gaffe di Alice Abatini. Quando Joe Bastianich le ha chiesto quale piatto la rappresentasse meglio la giovane donzella si è lanciata in uno straordinario “la pasta al tonno“.

Inizio amaro per la nuova Miss, già criticata sul web in quanto considerata non all’altezza del titolo sia per quanto riguarda la bellezza che il portamento in generale… che dire? Vedremo come andrà a finire.