Jonas Berami e Marco Carta intimi sull’isola? La madre dice…

Pubblicato il 11 aprile 2016 12.48 | Ultimo aggiornamento: 11 aprile 2016 12.48

Tags: , ,

 

R OMA – Jonas Berami e Marco Carta intimi sull’isola? La madre dice “Mio figlio è etero”. Sia chiaro: si tratta semplicemente di gossip non confermati. A lanciare lo scoop è stato Dagospia, secondo cui Jonas Berami e Marco Carta sarebbero protagonisti di “momenti segreti” di cui in tv non c’è traccia e che non vedremo mai. Gossip del sito, di Marco Dondolo per l’esattezza, che scrive:

“Fermi tutti! Dall’Honduras mi è appena giunta una voce di cui nessuno saprà mai nulla (fino ad ora!). Pare certo che sulle bianche sabbie di Playa Uva esista un “Segreto” che viene ” girato” di notte tra mangrovie e folti cespugli. I protagonisti? Jonas Berami e Marco Carta. Esisterebbero anche riprese “bollentissime” girate tra le “fresche frasche”che purtroppo non vedremo mai. E ora chi glielo dice al ricchissimo Bosco ( pigmalione-sponsor di Jonas) e alla inconsapevole Mercedes? Pare che la mamma di quest’ultima, Eva Henger, in queste ore sia venuta a conoscenza della gaya ( nel senso di “allegra” ..) tresca e voglia mettere in guardia la bambina dall’ ambizioso Jonas. Come andrà a finire? Ah saperlo..”

Chiariamo: l’indiscrezione è da prendere con le pinze e, per ora, non vi è nulla di vero o ufficiale in merito a questo gossip. La mamma di Jonas Berami, dal canto, suo, ha attaccato duramente il giornale e il giornalista su Facebook e Instagram, dichiarando: “Mio figlio è etero al 100%”. L’indiscrezione ha fatto talmente discutere che la madre di Jonas, Rosa Victoria Ramirez, ha voluto mettere in guardia dalle false notizie i fan del figlio Jonas:

“Ciao tutti. Voglio dirvi che la mia preoccupazione non è che si discuta la sessualità di mio figlio, che è etero al 100%. Personaggi come questi lucrano sulla sua fama per diffondere bugie. Sono a favore dell’amore tra persone dello stesso sesso, rispetto e difendo qualsiasi tendenza sessuale, amo Bosco (l’amico eccentrico di Jonas visto in puntata lunedi, ndr) come un figlio e sono orgogliosa di lui. Il mio interesse è denunciare questo ‘tizio’ perché non possiamo fare male alle persone sulla base di bugie”.