Grande Fratello: Federica e la confessione choc sul suo passato

Pubblicato il 20 novembre 2015 11.43 | Ultimo aggiornamento: 20 novembre 2015 11.43

Tags:

di Redazione Blitz
 
Quando la telecamera è tornata su di lei, il volto era pieno di lacrime, con la Marcuzzi che la spronava a raccontare per liberarsi di questo peso

R OMA – Nella puntata di giovedì 19 novembre, il Grande Fratello ha voluto dare una spiegazione degli “sbalzi d’umore” di Federica. Durante la diretta sono stati mandati in onda dei confessionali in cui la ragazza ha raccontato un momento difficile della sua vita, un evento che l’ha cambiata accaduto all’età di tredici anni. La concorrente non è entrata nei particolari, ma ha racconto che si “sentiva sporca e non poteva parlane in casa” e ha fatto capite l’ambito con frasi come “per superare determinate cose io sono arrivata a pensare che non stessero succedendo a me” o “Il mio impatto fisico è stato spesso più un danno che non un pregio”.

Quando la telecamera è tornata su di lei, il volto era pieno di lacrime, con la Marcuzzi che la spronava a raccontare per liberarsi di questo peso. Dopo il freeze ha fatto il suo ingresso in casa il papà di Federica, Antonio, che ha raccontato alcuni accadimenti del passato (per anni i due sono stati lontani) e dopo aver consolato la figlia ha raccomandato i coinquilini, tra le lacrime generali, di non fermarsi alla apparenze. Prima del saluto finale Federica gli ha strappato una promessa: “Non mi lasciare più”.