Aurora Betti confessa: “Sono stata adottata a 3 anni. Vivevo in orfanotrofio”

Pubblicato il 8 luglio 2015 10.22 | Ultimo aggiornamento: 8 luglio 2015 11.35

Tags:

di Redazione LadyBlitz
 
Aurora Betti confessa: "Sono stata adottata a 3 anni. Vivevo in orfanotrofio"

R OMA – Aurora Betti confessa: “Sono stata adottata a 3 anni”. La concorrente di Temptation Island ha svelato un retroscena che avvolge la sua vita. I telespettatori non hanno potuto fare a meno di notare un numero che la caratterizza al punto da essere tatuato sul suo polso destro, un numero, 105. Ma quale significato ha? A rivelarlo è stata la stessa Aurora nell’ultima puntata di Temptation Island durante una confessione fatta alle altre ragazze. Il numero nasconde la storia della sua adozione e 105 è la sua stanza nell’orfanotrofio in cui si trovava:

“105 è la stanza del mio orfanotrofio. Sono stata adottata. A 3 e mezzo anni mi ha preso una famiglia, ero stata definita INGRATA e mi hanno riportato indietro…A 3 ANNI INGRATA. Poi mi ha adottato a tre anni e mezzo l’altra famiglia. Me la sono portata dietro tanto tempo”.

Aurora ha tradito il suo fidanzato Gianmarco durante il programma. Il single Giorgio l’ha infatti conquistata e ora tutti e tre hanno abbandonato il programma. A poco è servito il chiarimento tra la ex coppia, i due sembrano ormai già distanti a livello sentimentale. Per quel che riguarda la fashion shopper, sembra aver trovato la felicità al fianco di un altro uomo, che appare completamente preso da lei.