Zlatan Ibrahimovic si compra una chiesa e ci si fa casa

Pubblicato il 3 novembre 2015 20.09 | Ultimo aggiornamento: 3 novembre 2015 12.07

Tags: ,

di Redazione Ladyblitz
 
ibra

P ARIGI – Zlatan Ibrahimovic ha comprato per 110 milioni di corone, pari a 11,8 milioni di euro, una vecchia chiesa di Stoccolma. L’edificio si trova a Storgatan 26, nella zona di Ostermalm: in realtà appartiene a Ibra già dal 2012, l’anno in cui fu acquistato della Pestolla, holding di proprietà della madre di Zlatan. Questa vecchia chiesa diventerà, fa sapere lo staff di Zlatan Ibrahimovic, la dimora del calciatore quando smetterà di giocare a pallone.

Ora, però, è stato lo stesso giocatore a intestarsi l’edificio dove i lavori sono cominciati già nel 2013 e hanno ricevuto diverse interruzioni per problemi burocratici dovuti anche alle lamentele dei vicini. Secondo quanto riportato dalla rivista Fastighetsvarlden, la costruzione della chiesa risale agli anni tra il 1896 e il 1900 e ha subito un paio di ristrutturazioni, l’ultima nel 1944.

Attualmente ha una superficie di 244 metri quadrati, che potranno arrivare a 900 secondo il progetto attuale di una townhouse a quattro piani. Sempre in questi giorni il campione del Paris Saint Germain ha presentato in una profumeria sugli Champs-Élysées la sua ultima creazione: una fragranza maschile che porta il suo nome. “Voglio mostrarvi un piccolo assaggio di ciò a cui ho lavorato negli ultimi due anni. Qualcosa di cui vado molto fiero” ha scritto sui social Ibra presentando il suo profumo.