Maurizio Sarri vita privata: moglie, fumo, lettura…

Pubblicato il 20 gennaio 2016 13.34 | Ultimo aggiornamento: 20 gennaio 2016 13.39

Tags:

 
Maurizio Sarri vita privata: moglie, fumo, lettura...

N APOLI – Maurizio Sarri vita privata: moglie, fumo, lettura…Nato a Napoli il 10 gennaio 1959, l’allenatore del Napoli è finito al centro delle polemiche dopo aver dato del “gay” a Roberto Mancini, allenatore dell’Inter. In realtà la parola utilizzata è stata anche più pesante ed eviteremo di riportarla. Ma chi è Maurizio Sarri? Figlio di operai toscani, suo padre lavorava all’Italsider di Bagnoli. Cresciuto a Figline Valdarno (Firenze), si è diviso tra in gioventù tra il ruolo di calciatore dilettante e dirigente di banca per la Montepaschi in Toscana, a Londra, in Svizzera e Lussemburgo. La mattina lavorava in banca, il pomeriggio o ka sera allenava. Poi ha iniziato a dedicarsi esclusivamente alla carriera di allenatore.

Un articolo a firma di Valerio Minutiello, pubblicato sul Corriere dello Sport, riporta una serie di curiosità sull’allenatore. Prima di tutto dobbiamo specificare che le notizie relative alla sua vita matrimoniale sono pochissime. Secondo quanto riportato dal sito NapoliMagazine, la moglie di Sarri si chiama Marina. Ecco altre 3 curiosità riportate dall’articolo del Corriere dello Sport:

-ANTI SOCIAL. Sarri non ha profili social, a differenza di Benitez, ma anche di molti altri tecnici.Garcia e Allegri ad esempio li hanno. Famosissimo il “Fiuuuuu”, scritto su twitter dal tecnico della Juve dopo la vittoria in rimonta con l’Olympiacos. Un tweet che ha fatto tendenza. Sarri invece preferisce i vecchi metodi di comunicazione.

FUMATORE INCALLITO. Con Zdenek Zeman condivide il vizio per il fumo. In panchina non può fumare, ma nel suo studio o nel tempo libero le sigarette non mancano mai.

-7 IL RITO DELLA PIZZA. Maurizio Sarri ha rivelato che con lo staff sanitario dell’Empoli si era deciso di far mangiare una pizza margherita alla squadra entro 10 minuti dal termine della gara, per permettere ai giocatori di assumere carboidrati.

– SCARAMANTICO. Sarri è molto scaramantico, prima andava in panchina sempre vestito di nero, perché è convinto che è un colore che porta fortuna. Anche adesso indossa spesso una polo scura nelle occasioni importanti.

– AMA LEGGERE. Tra le sue passioni c’è la lettura: Bukowski, Fante, Vargas Llosa sono i suoi scrittori preferiti. Ama molto anche il mare. A Napoli dovrebbe trovarsi bene.