Warrenn Buffett: “Per vivere a lungo Coca Cola e arachidi”

Pubblicato il 2 maggio 2016 11.32 | Ultimo aggiornamento: 2 maggio 2016 11.32

Tags: ,

 
Warrenn Buffett “Per vivere a lungo Coca Cola e arachidi”

N EW YORK – Il segreto della giovinezza? Croccante di arachidi e Coca Cola. Almeno per Warren Buffett, imprenditore ed economista americano, ma soprattutto uno degli uomini più ricchi del mondo, che a 85 anni dice di prendere un quarto delle sue calorie quotidiane dalle bevande gassate a base si cola.

Buffett ha raccontato le proprie abitudini alimentari durante l’annuale meeting degli azioni di Berkshire Hathaway. Buffett, che è il maggior azionista della Coca Cola, sostiene che non si dovrebbe criticare la bevanda e il marchio per il dilagare dell’obesità. Ognuno ha la capacità e la possibilità di scegliere cosa mangiare, cosa bere e dove prendere le sue calorie quotidiane, ha spiegato.

Buffett ha anche aggiunto che non ci sono prove che lui potrebbe vivere più a lungo se mangiasse broccoli e acqua, anziché le sue cinque lattine di Coca Cola al giorno, compresa una per colazione, bevuta insieme a del gelato.

Il miliardario americano, “l’oracolo di Omaha”, come è anche chiamato, sostiene che sia merito di Coca Cola, croccante di arachidi e fudge (una crema al cioccolato molto densa usata negli Stati Uniti) se è arrivato felicemente a 85 anni, e ha chiarito di non aver alcuna intenzione di mettersi a seguire un’alimentazione più sana.

Tutto è nato da una domanda del giornalista del New York Times Andrew Sorkin, che ha domandato a Buffett per quale motivo gli azionisti di Berkshire Hathaway dovessero essere fieri di possedere la Coca Cola. Buffett ha risposto parlando di sé, delle proprie consuetudini alimentari, dicendo di essere più felice probabilmente perché consumava molta Coca Cola, fudge e croccante di arachidi. 

“Vorrei davvero avere un gemello che ha mangiato broccoli e acqua per tutta la vita. So che io sarei più felice”.