Vitiligine, grazie a Chantelle Winnie non è più tabù. E si può curare