Vaselina, non solo lubrificante: 10 cose che ci puoi fare

Pubblicato il 25 agosto 2016 14.33 | Ultimo aggiornamento: 25 agosto 2016 14.33

Tags:

 
Vaselina, non solo lubrificante: 10 cose che ci puoi fare

R OMA – Una crema ammorbidente per i piedi, una crema per le punte secche dei vostri capelli, ma anche un lucido da scarpe. Lo sapevate che la vaselina non è solo un lubrificante? Ci sono tante cose che ci si possono fare, sia per il proprio corpo che per la casa. Prima di vedere alcuni utilizzi ricordiamo che la vaselina, o gel di petrolio, è una gelatina ottenuta dal petrolio per raffinazione. Si ottiene dai residui della distillazione del petrolio rimasti dopo la totale evaporazione dell’olio.

Si tratta di una pasta cerosa semitrasparente di colore neutro o bianco neve per le miscele più pure e di ottima qualità, giallo ambrato per le meno pregiate. La vaselina è una miscela pastosa inodore semisolida di idrocarburi dall’aspetto è incolore oppure giallo opalescente. Non ossida se esposta all’aria e non reagisce prontamente a contatto con gli agenti chimici. È solubile nel cloroformio, nel benzene, nel disolfuro di carbonio e nell’olio di trementina. Si scioglie nell’etere tiepido e nell’alcool caldo, ma quando raffredda si separa in fiocchi. Ecco 1o cose che si possono fare con un barattolo di vaselina.

  • Crema ammorbidente per i piedi.
  • Crema per gomiti e ginocchia.
  • Balsamo per le labbra.
  • Crema idratante.
  • Detergente dopo la depilazione.
  • Trattamento rinforzante per pelle e capelli.
  • Crema per non far seccare le punte dei capelli.
  • Crema contro le cicatrici.
  • Lucido per scarpe.
  • Aggiunta all’ombretto dà un colore più lucente.