Tumore al colon, una tazza di mirtilli al dì per combatterlo

Pubblicato il 20 agosto 2015 12.01 | Ultimo aggiornamento: 20 agosto 2015 12.01

Tags: ,

di redazione Ladyblitz
 
Tumore al colon, una tazza di mirtilli al dì per combatterlo

R OMA  –  Mirtilli per prevenire il tumore al colon. Uno studio dell’Università del Massachusetts, negli Stati Uniti, ha scoperto che questo frutto di bosco, spesso indicato per combattere le infezioni delle vie urinarie, provoca anche una diminuzione delle dimensioni e del numero delle cellule tumorali.

Le ricerche condotte dall’Università del Massachusetts hanno permesso di scoprire che le sostanze chimiche derivate da estratti di mirtillo potrebbe uccidere selettivamente le cellule tumorali del colon in test di laboratorio.

Successivamente si è passati ai test animali, ottenendo la conferma sperata. La quantità utilizzata sui topi è stata l’equivalente di una tazza ai giorno di mirtilli rossi che un uomo potrebbe prendere. Si tratta però di frutti interi, e non di succo, dal momento che anche la buccia contiene sostanze importanti.

Questo studio è molto importante per l’impatto che il tumore al colon ha sulla popolazione mondiale. Solo negli Stati Uniti questo tipo di cancro è la seconda causa di decesso. Secondo l’American Cancer Society, un americano su 20 svilupperà il cancro al colon in qualche momento della sua vita.